giovedì 5 novembre 2009

Il cibo, la modificazione del pensiero

Volevo scrivere qualcosa sulla modificazione del pensiero, ma non ricordo a seguito di quale circostanza.
Riflettevo sull'opportunità che mi ha offerto il fatto che il collega, col quale ho pessime affinità, abbia la moglie a belo horizonte.

Il cibo come festa
Il cibo come obbligo
Il cibo come passatempo
Il cibo come sensazione piacevole
Il cibo come status
Il cibo come rito
Il cibo come iniziazione
Il cibo