venerdì 9 ottobre 2009

Esclusivo quartiere

Questa sera mi han portato in un club dell'esclusivo quartiere di Lourdes. Ragazze bellissime (con qualche eccezione), carnagione bianche, vestite molto bene e con i capelli aggiustati, in due o tre ai tavoli da sole (le eccezioni sono invece accompagnate). Ma dove sono questi angeli il sabato al popolare mercado central, la domenica alla popolarissima fiera hippye? Oppure in ufficio, dove come in ogni contabilità e amministrazione che si rispetti le giovani ragazze abbondano. Forse sono sognatrici, per nulla romantiche, in attesa di un futuro che inizia in un incontro in quel locale..

Stavi ascoltando Amedeo Minghi o lo stavi pensando? Immagino sempre che chi parla d'amore vuol dire che non ce l'ha, mentre su chi parla di sesso non si può dire nulla. Non esiste l'amore maniacale.

Preparazione Regionale 1

Ero molto soddisfatto di aver scoperto la possibilità di poter prenotare via telefono in tutte le strutture sanitarie di Torino.
Sono però dovuto andare alle Molinette in corso bramante, a radiologia, come indicato dal centro prenotazioni unificato telefonico, per ritirare la "Preparazione Regionale 1".
In reparto mi hanno fatto andare negli uffici del CUP dove si fanno le prenotazioni.
Ho fatto la fila per giungere agli sportelli. Si avvicinano le 12, ho il timore che qualcosa stia per accadere... tipo che l'operatore decida di andarsene. Eppure ce la faccio, finalmente a tu per tu, vetro col buco rotondo permettendo.
-Vorrei la Preparazione Regionale 1.
-Attenda.- e si allontana.
Ritorna -Guardi non ne ho più trovate...- ho un brivido -...ma gliene posso stampare una nuova.
La stampante ad aghi crepita. Ed eccomi ora con un bel foglio con sopra scritto "Preparazione Regionale 1" e l'indicazione di non mangiare 8 ore prima della visita...
E allora dov'è il vantaggio della prenotazione telefonica?